Inter, Icardi si vendica: adesso la Juventus è vicina

INTER – Dopo gli screzi con il tecnico del Psg, Tuchel, e la rottura con il d.s Leonardo, Mauro Icardi rompe anche con lo spogliatoio e si appresta a lasciare la squadra transalpina già dalla prossima estate.

Secondo quanto riportato dal quotidiano L’Equipe‘, il centravanti argentino avrebbe avuto delle discussioni sia con Neymar che con Mbappè. Questi ultimi, durante il match contro il St. Etienne, si sarebbero scambiati oltre trenta passaggi di fila senza mai passare la palla al compagno.

Inter: Icardi versi la Juventus

Questo atteggiamento non ha fatto piacere all’ex Sampdoria, che avrebbe così limitato il suo impegno in fase difensiva e nel pressing offensivo.

Un comportamento che può far solo piacere alla Juventus, da sempre interessata al calciatore e pronta  a trattare con il club francese. Mauro Icardi è in prestito dall’Inter ma potrebbe essere riscattato, pagando una clausola da 70 milioni di Euro.

Juventus news, tre ipotesi per la coppa Italia: le ultime

Juventus, attacco durissimo ad Agnelli: salvo grazie alla Fiat