Juventus Football ClubSerie A

Serie A, Spadafora tuona ancora: “Si è pensato soltanto ai soldi”

SERIE A- Il Ministro dello Sport, Vincenzo Spadafora, è intervenuto durante il  programma televisivo “Novantesimo Minuto”. Sono stati affrontati diversi temi, tra i quali la sospensione del Campionato e la possibilità di trasmettere in chiaro la partita tra Juventus ed Inter.

Il nodo principale della questione è che vigono interessi economici ai quali la Lega non vuole rinunciare. Sono di poche ore le accuse tra il presidente della Lega Paolo Dal Pino ed Ministro pentastellato.

Serie A: le parole di Spadafora

Spadafora ha così anticipato i temi che si dovranno affrontare nel Consiglio Federale straordinario di martedì. Le parole:

“La Lega non si sta assumendo le proprie responsabilità. Non sono contento dell’operato del Presidente Dal Pino, cos’altro deve succedere nel nostro Paese per far capire che va fermato il campionato di Serie A? Per quanto riguarda i diritti, ho proposto di mandare leggermente in differita e in chiaro le partite del massimo campionato trovando però solamente risposte e perplessità a livello economico da Lega e Sky. Mi auguro che si possa sospendere il campionato”.

Ascolta "Football Talk (The Podcast)" su Spreaker.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close