Juventus Football Club

Juventus, rebus la gara di Champions. Spunta uno scenario inaspettato

Juventus – Archiviata la bella ed importante vittoria di ieri contro l’Inter a porte chiuse ora la testa dei bianconeri è già alla Champions League. Gli uomini di Sarri dovranno ribaltare il risultato dell’andata che ha visto il Lione di Garcia imporsi per 1 a 0. Domani arriverà intanto una decisione per quanto riguarda il campionato di Serie A, che potrebbe essere sospeso almeno fino al 3 aprile.

E poi, come detto, bisognerà capire cosa accadrà per quanto riguarda la sfida europea.Il caos creato dall’emergenza Coronavirus potrebbe infatti portare ad uno stravolgimento importante.La soluzione più ovvia sembra quella di disputare, come avvenuto ieri, il match a porte chiuse. La soluzione però potrebbe non essere ritenuta soddisfacente, visto che il Piemonte è tra le regioni più colpite.

Juventus, scenario inaspettato per il ritorno contro il Lione?

Una possibilità potrebbe essere quella di disputare il mach non a Torino, bensì in un campo neutro europeo. La Fifa sta ragionando su questa possibilità Già all’andata c’erano state polemiche, visto che il club francese non avrebbe voluto accogliere i giocatori della Juventus. Ora saranno loro a dover raggiungere il capoluogo piemontese, ragione per la quale la possibilità di spostare la gara in un’altra nazione appare concreta.

Ascolta "Football Talk (The Podcast)" su Spreaker.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close