Football Club Internazionale MilanoSerie A

Uefa, la decisione su Euro 2020 e Champions League

UEFA – Il Coronavirus non fermerà le competizioni europee. Dopo la sospensione dei campionato di Serie A, le squadre impegnate in Champions League ed Europa League saranno costrette ad allenarsi per svolgere le rispettive sfide a porte chiuse.

Anche l’Europeo 2020, secondo quanto riportato da AS, non sarà rinviato di un anno ed avrà inizio regolarmente il 20 giugno a Roma come confermato dal massimo organismo calcistico europeo.

Uefa: la decisione sulle partite europee

I contatti tra OMS e UEFA sono costanti e non sono assolutamente previsti rinvii così come i match che riguarderanno i club coinvolti in Champions League ed Europa League.

In Italia, dunque, Juventus, Atalanta, Inter e Roma continueranno gli allenamenti. In mattinata l’Associazione Italiana Calciatori, presieduta da Damiano Tommasi,ha proposto anche la sospensione degli allenamenti che avverrà soltanto per le squadre che non avranno impegni europei.

Ascolta "Football Talk (The Podcast)" su Spreaker.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close