Juventus Football ClubSerie A

Cristiano Ronaldo, niente Juventus e Portogallo: il motivo

CRISTIANO RONALDO – L’emergenza coronavirus sta mettendo ko tutta l’Europa. Circa un’ora fa, il presidente del Consiglio Conte ha dichiarato che da domani tutte le attività commerciali saranno chiuse, tranne supermercati e farmacie. Nel resto del continente, la situazione sta peggiorando di giorno in giorno e non migliorerà nel breve tempo.

Anche il calcio si sta fermando. In Italia stop fino al 3 aprile. In altri paesi, c’è chi gioca a porte chiuse e chi ancora ad oggi, con gli stadi pieni. Sicuramente un grosso rischio per la situazione che va, via via, peggiorando.

Cristiano Ronaldo, niente Juventus e Portogallo

Lo stop della serie A ha portato le squadre a sospendere gli allenamenti. Cristiano Ronaldo è partito con tutta la famiglia per il Portogallo. Il giocatore della Juventus non è tornato in Italia, rimanendo a Madeira.

Non andrà neanche in nazionale, dopo l’annullamento del torneo internazionale che il Portogallo doveva giocare in Qatar con Belgio e Croazia. Si attenderanno gli sviluppi dell’emergenza coronavirus per capire quando il giocatore farà rientro in Italia.

Ascolta "Football Talk (The Podcast)" su Spreaker.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close