Juventus Football ClubSerie A

Covid-19, drastica decisione della Juventus dopo i caso Rugani

COVID-19 – La Juventus ha diramato un preciso comunicato dopo la positività al coronavirus di Daniele Rugani. Il difensore, risultato positivo nella giornata di ieri, è apparso asintomatico e le sue condizioni fisiche non destano preoccupazioni.

Il difensore centrale risulta già sfebbrato e sta rispettando le misure di quarantena previste dal decreto. Dopo la notizia, sono stati isolati anche i suoi compagni e l’intero staff.  Ben 121 le persone che stanno rispettando l’isolamento domiciliare. In isolamento volontario anche il presidente Andrea Agnelli.

Covid-19: il comunicato della Juventus

“A seguito della notizia di ieri, relativa alla positività al Coronavirus-COVID 19 del calciatore Daniele Rugani, si specifica che 121 persone, fra calciatori, membri dello staff, dirigenti, accompagnatori e dipendenti di Juventus stanno osservando un periodo di isolamento domiciliare volontario, in osservanza a quanto richiesto dalle autorità sanitarie in base alle disposizioni attualmente vigenti”.

Resta, invece, a Madeira Cristiano Ronaldo, anche lui asintomatico, dopo il viaggio in Portogallo. Il numero sette è volato a a Funchal per andare a trovare la madre in ospedale dov’è ricoverata dopo essere stata colpita da un ictus.

Ascolta "Football Talk (The Podcast)" su Spreaker.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close