Serie A

Serie A, i club vogliono finire il campionato: le date

Serie A, dopo il caso Rugani difficilmente si riprenderà a giocare ad aprile: slittano gli Europei?

L’edizione odierna della Gazzetta dello Sport prova a fare il punto della situazione dopo le novità di ieri. La positività di Rugani al Covid-19 rischia infatti di far slittare ulteriormente la ripresa del campionato. Juventus e Inter hanno annunciato ufficialmente il periodo di quarantena, ragion per sembra davvero difficile che la Serie A possa tornare operativa già ad inizio aprile.

Secondo il quotidiano milanese però, i club sono d’accordo su una cosa: il campionato va portato a termine regolarmente. Bocciata dunque l’idea dei play-off e dei play-out, che avrebbe consentito di arrivare ai verdetti finali con poche partite da giocare.

A questo punto la Serie A potrebbe tornare in campo ad inizio maggio, per poi concludersi nell’arco del mese di giugno. Sembra essere questa la soluzione preferita dai club ma tutto dipenderà da cosa deciderà la UEFA. Condizione necessaria infatti è che il massimo organo calcistico europeo posticipi l’inizio di Euro2020, inizialmente previsto per metà giugno.

Ascolta "Football Talk (The Podcast)" su Spreaker.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close