Serie A, anche il mercato subirà una variazione

SERIE A – L’allarme Coronavirus ha stravolto i programmi del mondo calcistico che, a questo punto, dovrà riformulare tutti i calendari. Il giorno 17 marzo ci sarà l’assemblea della Uefa che deciderà il destino delle Coppe.

Il campionato è invece sospeso fino al 3 aprile, ma una profonda novità potrebbe riguardare la prossima finestra di mercato. Considerati i tempi ridotti, i dirigenti dei club potrebbero a disposizione soltanto due mesi. Luglio ed Agosto e non più giugno.

Serie A: novità sulla finestra di mercato

La notizia arriva direttamente da Sky Sport dove, il giornalista Gianluca Di Marzio, spiega il possibile scenario. Le parole:

“Sicuramente sarà un periodo più contenuto, un po’ simile alla finestra di mercato di gennaio dove gli affari sono contenuti in un mese. La prossima sessione potrebbe essere ricordata come la sessione più contenuta e a questo punto più vivace e ricca di colpi di scena“.

Coronavirus – Altri quattro giocatori ed un medico della Sampdoria positivi

Inter, la tua Europa League potrebbe finire così