Coronavirus, Sarri rompe il silenzio e lancia l’allarme: ancora un rinvio

Sarri - Juventus

JUVENTUS – La positività al Coronavirus di Daniele Rugani potrebbe far slittare ancora la ripresa del Campionato. Dopo la notizia,infatti, sono stati posti in quarantena più di 100 persone che fanno parte dello staff bianconero.

A questo punto diventerebbe impossibile riprendere il Campionato ad aprile. La situazione è molto complicata e, al momento, non sono stati concessi neanche gli allenamenti.

Juventus: slitta ancora il Campionato

A Radio Kiss Kiss è intervenuto il presidente dell’Empoli, Fabrizio Corsi, che ha svelato di aver parlato telefonicamente con Maurizio Sarri. Queste sono state le parole:

“Ho sentito Sarri e Martusciello, la situazione contagi alla Juve è complicata perché ci sono 120-130 persone in isolamento. Penso sia impossibile si giochi il dal 4 e 5 aprile visto quello che sta succedendo, non penso che in tre settimane ci sia la possibilità di uscire da questa difficoltà. C’è chi vorrebbe cristallizzare le classifiche, per me vanno giocate tutte le partite fino al termine del campionato. Anche fino ad agosto”

Uefa, decise le date delle finali di Champions ed Europa League

calciomercato milan mercato

Milan, Rangnick mette nel mirino due giocatori del Lipsia: i dettagli