Associazione Calcio MilanSerie A

Donnarumma Milan, cessione al ribasso o addio a parametro zero

DONNARUMMA MILAN | Il futuro del portiere rossonero è sempre più incerto. Il classe ‘99 ha il contratto in scadenza nel 2021 e il suo rinnovo, al momento, sembrerebbe sempre più impossibile.

Gigio Donnarumma, con i suoi 6 milioni di euro annui, è attualmente il giocatore più pagato della rosa. L’intenzione del giocatore sarebbe quella di restare, ma la nuova politica rossonera non sarebbe disposta accontentare la richiesta economica fatta dal suo agente Mino Raiola.

Donnarumma Milan, quale futuro per il portiere?

Secondo quanto riportato da La Gazzetta dello Sport, il futuro del portiere sarà sicuramente lontano dal Milan. Per lui si prevede una cessione al ‘ribasso’ oppure un clamoroso addio a parametro zero al termine della prossima stagione.

Come rivelato dalla rosea, la contrazione economica del mercato e la necessità di cederlo in tempi brevi porterà il club meneghino ad abbassare le pretese per la cessione di Gianluigi Donnarumma fino ad un minimo di 25 milioni di euro. Sulle sue tracce ci sarebbero diversi top club, sopratutto: Paris Saint Germain, Juventus, Real Madrid ed alcuni club di Premier League.

Ascolta "Football Talk (The Podcast)" su Spreaker.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close