Inter, il sogno di Conte ha finalmente un prezzo: la strategia di Marotta

INTER – La dirigenza nerazzurra avrebbe mollato Federico Chiesa per concentrarsi definitivamente su Gaetano Castrovilli. Il centrocampista, molto stimato da Antonio Conte, è ritenuto più congeniale al modulo rispetto al compagno di squadra, ora più vicino alla Juventus.

Castrovilli sarebbe il profilo ideale per completare un centrocampo composto da Eriksen, Brozovic e Barella. L’idea del tecnico salentino è quella di avere rincalzi di pari livello così da essere competitivi in tutte le competizioni. La strategia di Marotta è quella di far cassa cedendo i cartellini di Joao Mario, Ivan Perisic e Radja Nainggolan per finanziare il primo colpo a centrocampo.

Inter: il prezzo di Castrovilli

Il dirigente della Fiorentina, Pantaleo Corvino, è intervenuto ai microfoni di Tuttosport ed ha lasciato intendere il prezzo del cartellino del classe 1997. Le parole:

Quaranta milioni per Castrovilli? Sì, ma solo per una gamba! L’Inter lo vuole? In un centrocampo a tre, come interno è l’ideale per Conte

Juventus, Ronaldo lancia un chiaro messaggio sul suo futuro

Bonaventura Milan, addio a fine stagione: nuova squadra su di lui