Football Club Internazionale Milano

Inter, si lavora su un parametro zero e su un ritorno di fiamma

Inter – Il campionato è fermo, ed in attesa di capire quando (e se) ci sarà la ripresa a dominare la scena c’è il mercato. Marotta sta studiando come rinforzare la rosa da mettere a disposizione del tecnico Antonio Conte, e nel mirino ci sarebbero diversi nomi. Un reparto che dovrebbe essere rivoluzionato è senza dubbio l’attacco. Esposito potrebbe partire in prestito, il riscatto di Sanchez appare lontano e Lautaro è sul taccuino del Barcellona.

I nomi che l’amministratore delegato starebbe seguendo sono due. In primis c’è Olivier Giroud. Stando a quanto riportato dalla Gazzetta dello Sport il francese a giugno potrebbe diventare finalmente nerazzurro. Il corteggiamento invernale è stato interrotto dalla società meneghina, ma in estate l’attaccante potrebbe arrivare a parametro zero. Il giocatore ora è un punto fermo del Chelsea, che vorrebbe rinnovarlo visto che ha ripreso a giocare e a segnare. Però Conte non ha mai interrotto i rapporti, quindi l’affare potrebbe concretizzarsi.

Inter, un ritorno di fiamma in estate?

Lautaro, come detto, sembra essere desinato al Barcellona, che però vorrebbe inserire una contropartita tecnica per abbassare la richiesta cash di 111 milioni di euro. Tra i papabili per raggiungere Milano c’è sempre Vidal, autentico pallini di Conte sin dai tempi della Juventus. Però, stando a Tuttosport, si starebbe facendo largo un’altra ipotesi.

Il Bayern Monaco infatti non sembra avere intenzione di riscattare Coutinho, ex nerazzurro. Per questa ragione i catalani potrebbero decidere di cedere il brasiliano in prestito biennale proprio all’Inter, così da ottenere uno sconto per Lautaro. Si tratterebbe per il giocatore di un ritorno alla squadra che lo ha portato in Europa. Al momento però sembrerebbe che Marotta sia disposto ad accettare per la punta argentina solo cash, senza contropartite.

Ascolta "Football Talk (The Podcast)" su Spreaker.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close