Serie A

Serie A, Pastorello spiega: cosa potrebbe succedere ai contratti

SERIE A – L’emergenza coronavirus ha bloccato la serie A. Al momento non si può ipotizzare una data precisa per la ripresa del campionato. La situazione è ancora molto difficile e complicata. In Italia il virus sta facendo ancora tanti contagi e morti e ci vorrà ancora tempo prima di poter rivedere il calcio giocato.

La stagione dovrebbe concludersi entro giugno, dopo lo spostamento degli europei all’anno prossimo. Ma cosa potrebbe succedere ai contratti dei giocatori? Ai microfoni di Sky Sport ha parlato l’agente Pastorello.

Serie A, la spiegazione di Pastorello

Pastorello ha spiegato cosa potrebbe succedere ai contratti dei giocatori. Questo il suo commento a Sky Sport: “Stiamo studiando la cosa con i nostri legali. Per me succederà proprio questo, ovvero andare oltre il 30 giugno. O escludiamo tutti i giocatori che sono in scadenza al 30 giugno, oppure, e questa è l’ipotesi più plausibile, facciamo una proroga di un mese. Certo, ci sono dei giocatori in scadenza di contratto e che hanno firmato con altri club. Sono casi rari, servirà una deroga speciale”.

Ascolta "Football Talk (The Podcast)" su Spreaker.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close