Domani riunione UEFA: ecco il piano per riprendere coppe e campionati

UEFA, prevista per domani una riunione: l’idea è quella di “tagliare” Champions ed Europa League

Il Corriere dello Sport riporta importanti novità sul futuro del calcio europeo, messo duramente alla prova dall’emergenza legata al nuovo coronavirus. I grandi capi del calcio continentale sembrano intenzionati a trovare una soluzione per portare a termine questa stagione, e l’assist potrebbe arrivare proprio dalle coppe.

Dopo aver rinviato all’anno prossimo gli Europei, la UEFA studia una riformulazione della Champions e dell’Europa League, per permettere alle varie leghe di portare a termine i rispettivi campionati. L’idea è quella di dimezzare le gare coppa per snellire il calendario e chiudere la stagione entro il 30 giugno, deadline che la UEFA non intende superare.

Per fronteggiare la perdita economica, le gare di Champions League ed Europa League potrebbero disputarsi di domenica, per massimizzare il numero di ascolti delle partite. Le partite di campionato invece dovrebbero essere disputate durante la settimana.

Questa è solo una delle varie ipotesi su cui si sta discutendo. Probabilmente nuove idee verranno fuori dal meeting di domani della UEFA, nella speranza che si arrivi presto ad una decisione.

Serie A, Pastorello spiega: cosa potrebbe succedere ai contratti

calciomercato inter mercato

Inter, già programmato il riscatto di un giocatore: sconto in arrivo?