Football Club Internazionale MilanoSerie A

Inter porte aperte, in 7 salutano l’Italia

Inter Lukaku – All’Inter è finito il periodo di auto isolamento. I giocatori sono rimasti per 14 giorni nelle loro case a seguito della riscontrata positività al Covid19 di Rugani. La società ha valutato che la ripresa dell’attività agonistica non sarà imminente e così ha dato l’ok a diversi giocatori per rientrare nei loro paesi.
I primi a partire sono stati Brozovic e Handanovic. In particolare il centrocampista croato aspettava con ansia il permesso visto il terremoto che due giorni fa ha colpito il suo paese.

Inter Lukaku dal figlio

La Gazzetta dello Sport evidenzia che oggi invece hanno salutato i compagni Romelu Lukaku che è tornato in Belgio per stare vicino al figlio  ed alla madre. Eriksen ha lasciato l’albergo milanese in cui ancora vive per far rientro da suoi cari. A stretto giro di posta si sono imbarcati per l‘Inghilterra anche Young e Moses mentre Godin è volato in Uruguay.
Ovviamente tutti proseguiranno il programma di lavoro studiato per ciascuno di loro dallo staff di Antonio Conte.

Ascolta "Football Talk (The Podcast)" su Spreaker.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close