Serie A

Serie A, cresce il pessimismo: la stagione è già terminata?

Serie A, slitta la ripresa degli allenamenti: la Lega deve prendere una decisione sulla stagione

Il Corriere dello Sport torna sull’argomento Serie A, un campionato che in realtà potrebbe essersi concluso con la sfida tra Juventus e Inter di due settimane fa. Uno dei primi segnali d’allarme è la ripresa degli allenamenti, inizialmente programmata ad inizio aprile e poi slittata a data da destinarsi.

Un segnale chiaro in questo senso arriva proprio dall’Inter e dalla Juventus i cui giocatori, dopo aver terminato il periodo di quarantena obbligatoria, sono stati autorizzati a lasciare il Paese. Un gesto emblematico, che lascia presupporre che difficilmente torneranno ad allenarsi prima del 15 aprile.

Nel frattempo i vertici del calcio italiano studiano tutte le mosse possibili per non far saltare la stagione. Negli scorsi giorni la Lega ha iniziato a lavorare su un ritorno in campo a giugno, cosa già fatta dalla Premier League. La sensazione dunque è che nessuno abbia idea di quanto si potrà tornare in campo, con il rischio di compromettere anche la prossima stagione.

In Via Rosellini stanno facendo di tutto per salvare il salvabile, considerando che molti club potrebbero soccombere in assenza degli introiti di questa stagione. La Serie A prima o poi dovrà prendere una decisione, e il tempo delle scelte si avvicina.

Ascolta "Football Talk (The Podcast)" su Spreaker.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close