Juventus Football ClubSerie A

Coronavirus, maxi estensione del calciomercato fino a gennaio

CORONVIRUS – Il calciomercato estivo della stagione 2021-2021 potrebbe durare fino al mese di gennaio. E’ questa la soluzione, studiata dalla FIFA, per sollevare l’economia calcistica dopo i danni causati dall’emergenza Coronavirus.

Secondo quanto riportato dal Telegraph, infatti, la proposta di estendere la finestra di mercato per sette mesi la sessione avrebbe trovato l’assenso di molti club. Questa soluzione sarebbe importante anche per le Leghe minori che risultano maggiormente colpite dalla crisi e dalla sospensione delle attività sportive.

Coronavirus: maxi finestra di mercato

“Le perdite economiche che registreranno i club si annunciano molto pesanti tanto da mettere a serio rischio la sopravvivenza di quelli delle leghe minori ma anche da ostacolare gli affari delle squadre delle prime divisioni.

Ecco perché la Fifa sta pensando di estendere la prossima finestra di mercato sino al mese di gennaio. Una sorta di maxi-sessione per gli affari che partirebbe tradizionalmente in estate, quindi con l’inizio di luglio, per durare sette mesi, abbracciando la finestra invernale del mese di gennaio. La proposta, riportata dal Telegraph, avrebbe ricevuto informalmente già l’assenso di diversi club mondiali e per questo la Fifa ne discuterà presto in sede ufficiale”.

Ascolta "Football Talk (The Podcast)" su Spreaker.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close