Inter, Conte ha deciso il primo nome da riscattare

INTER – In attesa di capire se terminerà la stagione, la dirigenza nerazzurra guarda al mercato ed, in particolar modo, ai cartellini da riscattare. Nicolò Barella ha conquistato tutti, mentre resta un punto interrogativo quello di Stefano Sensi.

Secondo quanto riportato da Tuttosport, però, Antonio Conte sarebbe contento di tenere in rosa anche Victor Moses. Il nigeriano, arrivato in prestito dal Chelsea a gennaio, è entrato alla grande nei meccanismi del tecnico salentino e potrebbe essere riconfermato.

Inter: Moses ha convinto

La strategia del d.s meneghino è quello di riscattare il cartellino ad un prezzo più basso rispetto ai 12 milioni richiesti. Giuseppe Marotta vuole far leva sulla scadenza del contratto attuale, fissata per il 2021, che consentirebbe al ragazzo di svincolarsi a parametro zero.

Una condizione che non sarebbe conveniente per i Blues, convinti di poter applicare un ulteriore sconto perché il ragazzo è fuori dal progetto di Frank Lampard.

JUVENTUS PARATICI

Juventus, Paratici sacrifica due pedine per arrivare a due top player

Juventus, Marcelo ad un passo: fondamentale l’intervento di Ronaldo