Serie A

Inter, si fa avanti l’idea di uno scambio con un club italiano

Inter – Quello della prossima estate sarà molto probabilmente un mercato fatto soprattutto di scambi, senza esborsi particolarmente importanti. Questo perché l’emergenza dettata dal Coronavirus ha creato un danno economico consistente. Tale danno verrà accusato in primis dalle società. Per questa ragione, come detto,  è molto plausibile che ci si rifarà allo strumento degli scambi tra diversi club.

Lo stesso Marotta ha parlato di questo scenario. Ci sarà un mercato più povero, con una diminuzione globale dei prezzi. per questa ragione sarà altresì importante fare riferimento alle risorse del vivaio, che potrebbero sia essere integrate in prima squadra, sia essere utilizzate sia come contropartite tecniche nell’ambito di altri affari.

Inter, si fa avanti l’ipotesi di uno scambio con un club di serie A

Ebbene, sempre secondo quanto riportato da Tuttosport, per l’Inter si sta facendo avanti l’idea di uno scambio con un altro club di serie A. In generale i nerazzurri dovranno far fronte alla situazione dei diversi calciatori ceduti un anno fa con la formula del prestito. E questi calciatori potrebbero ora essere pedine per arrivare ad altri elementi. Eè il caso di Perisic, che potrebbe aiutare i nerazzurri ad acquistare Tolisso.

Mentre per quanto riguarda Nainggolan il Cagliari potrebbe accordarsi con l’Inter. Così facendo tratterrebbe il belga in sardegna. In cambio i nerazzurri eviterebbero di versare la somma rimasta da pagare per il cartellino di Barella. In alternativa però si potrebbero valutare di scambiare Nainggolan con altri giocatori. Ad esempio all’Inter piace molto Nandez.

 

 

Ascolta "Football Talk (The Podcast)" su Spreaker.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close