Football Club Internazionale MilanoSerie A

Inter Lukaku quante marachelle a Manchester per venire a Milano

Inter Lukaku – Che il rapporto tra Romelu Lukaku ed il tecnico del Manchester United Solskjaer non fosse dei migliori lo si era gia capito prima del mercato della scorsa estate. Il centravanti belga non aveva mai legato con l’erede di Jose Mourinho sulla panchina dei Red Devils. Per questo quando l’Inter si fece avanti la riposta del mister fu subito quella di trattare. Nessun ostacolo, nessun paletto alla partenza di Lukaku purchè il cassiere fosse felice.

Inter Lukaku ha fatto di tutto

Il Times di oggi torna su quanto stava succedendo a Manchester in quei mesi. Lukaku non vedeva l’ora di mettersi agli ordini di Antonio Conte, Solskjaer era sempre più furioso. Secondo il quotidiano inglese, il comportamento del centravanti non sarebbe stato dei migliori, cercando ogni pretesto utile ad evitare di scendere in campo. Sapeva che a Milano lo aspettavano a braccia aperte e dunque ogni frizione con il club giocava a suo favore. Fino al punto da lamentare lievi infortuni muscolari dopo alcuni allenamenti, cosa che fece infuriare Solskjaer convincendolo sempre più a privarsi di lui.

Ascolta "Football Talk (The Podcast)" su Spreaker.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close