Serie A

Inter,mossa a sorpresa: giocatori richiamati per una nuova quarantena

Inter – La scorsa settimana è terminata la quarantena per i giocatori nerazzurri, messi in isolamento dopo che Rugani è risultato positivo al tampone. Visto che la gara tra Juventus ed Inter era andata in scena da poco è stata scelta questa misura in via precauzionale. Tuttavia nessun calciatore ha mostrato sintomi, e la società ha scelto di concedergli il rientro nelle rispettive nazioni.

Ora però, stando a quanto riportato dalla Gazzetta dello Sport, la società avrebbe richiamato Lukaku, Brozovic e gli altri compagni. Questi giocatori dovrebbero fare il loro rientro a Milano qualche giorno prima di Pasqua, ossia a metà della prossima settimana. A quel punto sarà disposta una nuova quarantena. Ai calciatori sarà imposta una dieta. con il cibo che gli verrà consegnato nelle rispettive abitazioni.

Inter , i motivi della nuova quarantena

Si tratta, come scrive la rosea, di una misura volta a cautelarsi in vista di un’eventuale ripresa del campionato. Questa ipotesi resta difficile. Il ministro Spadafora infatti ha imposto lo stop delle attività sportive, inclusi gli allenamenti, fino a fine aprile. Quindi in casa nerazzurra cresce la consapevolezza circa il fatto che non ci siano i margini temporali per terminare la stagione.

Tuttavia, nel caso in cui ciò non dovesse avvenire e il campionato dovesse riprendere Conte vuol far si che i suoi giocatori siano pronti. Per questo quindi si sta iniziando il processo volto a rimettere in forma i suoi uomini.

Ascolta "Football Talk (The Podcast)" su Spreaker.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close