Associazione Calcio MilanJuventus Football ClubSerie A

Milan, Donnarumma alla Juventus a una sola condizione

MILAN | Il futuro di Gianluigi Donnarumma sembrerebbe sempre più lontano dal Milan. Il club meneghino avrebbe intenzione di prolungargli il contratto in scadenza al giugno del 2021, ma non sarebbe disposta a concedergli l’aumento dell’ingaggio.

Il classe ‘99 sembrerebbe destinato a partire già la prossima estate per evitare di perderlo a parametro zero la prossima. Su di lui ci sarebbero diversi top club europei, che avrebbero già fatto un primo sondaggio  a Mino Raiola. Il Milan valuterebbe il giocatore circa 60 milioni di euro, ma potrebbe anche accontentarsi di una cifra di circa 50 milioni di euro.

Milan, Juventus in pole: ma prima bisogna cedere Szczesny

Secondo quanto riportato da m Sportmediaset, la squadra al momento in pole position sarebbe la Juventus. Il club bianconero sarebbe da diverso tempo interessata al classe ‘99 e potrebbe sfruttare gli ottimi rapporti con Mino Raiola, agente del talento rossonero.

Prima di tentare l’assalto a Gigio Donnarumma, i bianconeri dovrebbero necessariamente vendere Wojciech  Szczesny. Il portiere polacco sarebbe finito nel mirino di PSG e di alcuni club di Premier League. Il denaro ricavato dall’eventuale cessione del polacco, sarebbe subito reinvestito per l’acquisto di Donnarumma.

Ascolta "Football Talk (The Podcast)" su Spreaker.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close