Juventus Football ClubSerie A

Juventus, arriva la confessione sul futuro di Pjanic

JUVENTUS – Miralem Pjanic rimarrà a Torino. Lo conferma il suo ex compagno di squadra Medhi Benatia, attualmente in forza al Al Duhail Medhi. Tramite un’intervista lasciata ai microfoni di Tuttosport, il marocchino ha parlato del suo futuro e di quello del bosniaco.

Il centrocampista è stato infatti circondato da voci di mercato che parlavano con sicurezza di un addio a fine stagione. Psg e Real Madrid sarebbero state le squadre più interessate anche perché, il ragazzo, avrebbe avuto dei dissidi con Cristiano Ronaldo ed il tecnico Maurizio Sarri.

Juventus: il futuro di Pjanic

Benatia, però, rassicura i tifosi bianconeri e dichiara che l’ex Lione rispetterà il contratto perché ha ancora molto da dare alla squadra di Agnelli. Le parole:

Lontano dalla Juve? No, ha ancora tre anni di contratto e alla Juve sta bene. E’ vero che a ogni mercato ha la possibilità di andare via: c’è il PSG interessato a lui, prima ancora lo ha cercato il Real ma, alla fine, lui ha prolungato con il club bianconero. Ha prevalso il suo amore per la Juve, dove sente la fiducia: nello spogliatoio è uno dei senatori, sa farsi ascoltare e rispettare. Poi, lo sappiamo, le situazioni possono cambiare, il club può decidere di cederlo. Ma se dipende dal giocatore, resta a Torino: a me non ha mai detto di voler cambiare aria, anzi. Con la Juve ha cambiato mentalità, adesso gioca per vincere, sempre”

Ascolta "Football Talk (The Podcast)" su Spreaker.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close