Mercato Inter, cinque colpi per una grande squadra: tutti i nomi

marotta inter

MERCATO INTER – L’Inter del futuro dovrà essere vincente. Sono passati troppi anni dall’ultimo successo nerazzurro. Dall’arrivo di Suning molte cose sono cambiate all’interno del club. Una dirigenza più forte, con l’inserimento di Marotta, un tecnico di livello internazionale come Conte e giocatori sopra la media come Lukaku, Eriksen e Lautaro.

Gli uomini di mercato sono al lavoro per rinforzare la rosa in vista della prossima stagione. L’obiettivo è costruire una squadra sempre più forte, capace di competere in Italia ancor di più con la Juventus, e di dire la sua anche in Europa. Un percorso di crescita costante, un cammino che è iniziato nell’estate scorsa con alla guida Conte.

Mercato Inter, i nomi per rinforzare la squadra

L’edizione odierna de ‘La Gazzetta dello Sport’ mette in risalto in prima pagina l’Inter. “Obiettivo giovane Inter”, una squadra che vedrà il rinnovo di Brozovic e almeno cinque colpi nel prossimo mercato.

I nomi fatti dalla rosea sono quelli di Chiesa, Tolisso, Kumbulla e Emerson Palmieri. Da aggiungere Tonali e Castrovilli nella lista di Marotta e Ausilio. Sei giocatori seguiti dall’Inter, prospetti giovani e forti, che stanno dimostrando il loro valore nelle squadre di club di appartenenza.

Certo, difficile arrivare a tutti, soprattutto nel reparto di centrocampo dove, con molta probabilità, ci saranno al massimo due innesti. Per Tonali sarà una sfida con la Juventus, per Castrovilli i nerazzurri potrebbero già affondare il colpo nelle prossime settimane. Tolisso è un’idea degli ultimi giorni, il centrocampista francese potrebbe rientrare nella trattativa di Perisic al Bayern Monaco.

Mercato Inter, cosa porterebbero gli altri giocatori

Partendo dalla difesa, Kumbulla sta disputando una grande stagione a Verona. Juric ha lanciato il giocatore titolare e le prestazioni di Kumbulla sono sotto gli occhi di tutti. Profilo ideale da inserire nella difesa a 3 di Conte.

Sugli esterni, Emerson Palmieri ha tanta qualità e non solo. Tanta spinta offensiva, quella che sulla fascia sinistra è un po’ mancata in questa stagione. Per il laterale del Chelsea potrebbe esserci il ritorno in Italia.

Infine, in attacco, Chiesa darebbe ancor più velocità al gioco offensivo dell’Inter. Qualità tecniche elevate, il giovane attaccante della Fiorentina è devastante, soprattutto a campo aperto. Commisso proverà a tenere il suo gioiello con il rinnovo di contratto, ma decisiva sarà la volontà del giocatore. Per arrivare a questi obiettivi, la Gazzetta dello Sport scrive che al club nerazzurro serviranno 130 milioni di euro. Soldi che dovrebbero arrivare dalle cessioni di Icardi, Perisic e Nainggolan. Da ricordare anche la situazione di Joao Mario, che potrebbe essere riscattato dal Lokomotiv Mosca. L’Inter vuole costruire una grande squadra, Zhang e Marotta vogliono una grande Inter.

icardi juventus

Icardi lascerà il PSG a fine stagione: ecco le ipotesi sul suo futuro

Mercato Juventus, un ritorno e un gioiello: due innesti per il 2020/2021