Milan, Rangnick si complica: rispunta un nome per la panchina

calciomercato milan mercato

MILAN | La dirigenza rossonera sembrerebbe intenzionata ad esonera Stefano Pioli già al temine di questa stagione. Il club rossonero ha l’obiettivo di tornare di giocare competizioni europee e sarebbe alla ricerca di un allenatore con maggiore esperienza internazionale.

Il nome in cima alla lista dei desideri di Ivan Gazidis è sempre quello di Ralf Rangnick, ex allenatore del Red Bull Lipsia. Il tedesco avrebbe già raggiunto un principio d’accordo con il club rossonero, ma non sarebbe ancora convinto di accettare la proposta. Per questo motivo, il Milan starebbe valutando nuovi allenatori.

Milan, rispunta Spalletti per la panchina

Secondo quanto riportato da Il Corriere dello Sport, la principale alternativa al tecnico tedesco sarebbe Luciano Spalletti. Il tecnico toscano è stato già vicinissimo alla firma con il Milan dopo l’esonero di Marco Giampaolo; ma non ci fu la fumata bianca a causa del contratto che ancora lo lega all’Inter.

Spalletti ha un contratto in scadenza con l’Inter fino al giugno del 2021, ma potrebbe trovare l’accordo per rescindere il suo contratto e quindi firmare con un altro club.

 

Sarri - Juventus

Juventus, Cahill al veleno su Sarri: ” E’ difficile avere rispetto per lui”

Romagnoli Milan, futuro incerto: Raiola in contatto con un altro club