Football Club Internazionale MilanoSerie A

Inter, Conte ha due armi in più per la volata finale

INTER – L’Inter di Conte è ancora in lizza in tre competizioni. I nerazzurri, dopo una grande prima parte di stagione, hanno dato qualche segnale di rallentamento nell’ultimo periodo, ma la squadra guidata dal tecnico italiano ha tutte le possibilità di arrivare in fondo e provare ad alzare un trofeo.

Aspettando la decisione finale sul calcio italiano (al momento nessuna data fissata per la ripresa), in casa Inter i giocatori svolgono gli allenamenti da casa. Sessioni di lavoro soprattutto fisiche e atletiche, per non perdere gran parte della condizione fin qui avuta. Questo stop forzato permetterà a Conte di avere nuovamente a disposizione Sensi.

Inter, Sensi e Eriksen armi in più per il finale di stagione

Alla ripresa dell’attività agonistica, Sensi sarà a disposizione e lavorerà col gruppo. Il recupero del centrocampista è fondamentale per gli schemi e il gioco di Conte. Un inizio di stagione superlativo da parte di Sensi, trascinatore del centrocampo e dell’Inter, a suon di gol, assist e prestazioni. Poi, una serie di infortuni che hanno bloccato il giocatore. La sua assenza è pesata soprattutto nella seconda parte di stagione, con una rosa ai minimi termini. Il suo rientro sarà un’arma in più per Conte.

Non solo Sensi, Conte avrà anche Eriksen in più. Il giocatore danese sta recuperando la migliore condizione fisica e alla ripresa degli allenamenti, Eriksen sarà pronto. Conte potrà contare sulla freschezza del centrocampista, che in questa stagione non ha messo nelle gambe molto minutaggio. Al Tottenham, Eriksen ha avuto alti e bassi, con molte panchine, dovute anche al fatto che il nazionale danese non ha voluto rinnovare il contratto con gli Spurs.

In un finale di stagione che vedrà l’Inter impegnata praticamente ogni tre giorni, Sensi e Eriksen dovranno dare quella marcia in più ai nerazzurri. Qualità tecniche superiori alla media, visioni di gioco elevate, i due centrocampisti saranno l’arma in più di Conte.

Ascolta "Football Talk (The Podcast)" su Spreaker.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close