Juventus Football ClubSerie A

Juventus, altro giocatore all’estero: in 9 hanno lasciato l’Italia

JUVENTUS – L’emergenza coronavirus continua. In Italia la situazione è ancora complicata, drammatica se si guarda il dato delle morti. Tutto lo sport è fermo da tempo, compreso il calcio. Nessuna data certa per la ripresa della stagione. Un’ipotesi potrebbe essere fine maggio, ma è troppo presto per decidere.

Nella giornata di ieri Ceferin, presidente della Uefa, ha dichiarato che campionati e coppe dovranno terminare entro il 3 agosto, sempre se ci sarà la possibilità di riprendere. Intanto, in casa Juventus, anche Rabiot ha lasciato l’Italia. Con il giocatore francese, sono nove i calciatori attualmente all’estero.

Juventus, ulteriore quarantena al rientro

Da Cristiano Ronaldo fino a Rabiot, sono nove i giocatori della Juventus che sono partiti per tornare a casa in questo momento dove l’attività sportiva è bloccata. Non sapendo quando si potrà ripartire, i calciatori restano nei loro paesi. Al loro ritorno, dovranno rispettare i quattordici giorni di isolamento, misura da applicare per chiunque rientri in Italia proveniente dall’estero.

Finchè non ci sarà una certezza, non si può assolutamente ipotizzare il loro rientro a Torino. L’emergenza primaria è superare il coronavirus e garantire la salute e la sicurezza per tutti.

Ascolta "Football Talk (The Podcast)" su Spreaker.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close