Serie A

Coronavirus, la Premier League ha il piano per ripartire

CORONAVIRUS – L’emergenza epidemiologica ha costretto anche la Gran Bretagna a sospendere il massimo campionato che, secondo gli ultimi aggiornamenti, potrebbe riprendere a breve.

Secondo quanto riportato dal The Times, la Football Association ha dato il via libera per rendere disponibile l’impianto di Wembley ed il centro di allenamenti di St George’s Park al fine di disputare le partire in campi neutri.

Coronavirus: la proposta della Premier League

Secondo le notizie del quotidiano britannico, sarebbe possibile svolgere ben 4 match al giorno così da terminare il calendario nella massima sicurezza ed evitare le percentuali di contagio.

Anche in Italia si sta discutendo sulle possibili misure da attuare ma, gli ultimi aggiornamenti, lasciano intendere che che si svolgano prima le partite di campionato e poi quelle europee tenendo chiusi i cancelli degli stadi.

Ascolta "Football Talk (The Podcast)" su Spreaker.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close