Serie A

Serie A, Spadafora gela tutti: “Non è scontato che si riprenda”

SERIE A – Vincenzo Spadafora fa il punto sullo sport e sugli allenamenti subito dopo la conferenza di Giuseppe Conte. Il Ministro per lo Sport, tramite i microfoni di Rai Uno, ha voluto precisare che il protocollo presentato dalla FIGC deve essere rivisto.

Sicuramente, gli allenamenti collettivi non inizieranno prima del 18 maggio quindi è da escludere una ripresa del campionato entro la fine del mese.

Serie A: l’annuncio di Spadafora

Ci sarà, invece, modo per allenarsi singolarmente mantenendo le dovute distanze di sicurezza. Vincenzo Spadafora parla così del campionato:

“Riceviamo pressioni  dalla Lega calcio di serie A, ma il fatto che non abbiamo ancora garantito una data per il ritorno del campionato è perché non possiamo ancora stabilirlo con certezza, non perché non siamo in grado di decidere. Ci è stato fornito un protocollo per la ripresa dalla squadre di A, che però i membri del comitato tecnico-scientifico hanno giudicato ancora non sufficiente. Necessita di approfondimenti, che verranno fatti nei prossimi giorni e in base ai quali ci regoleremo. Ma figuratevi se io voglio boicottare il campionato di calcio.Non è scontato che il campionato riprenda

Ascolta "Football Talk (The Podcast)" su Spreaker.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close