Estero

Germania, è vivo il calciatore dichiarato morto nel 2016: la messinscena

GERMANIA – Ha dell’incredibile la storia di Hiannick Kamba. Il calciatore ex Schalke 04 dichiarato morto, dopo un viaggio nel 2016 a causa di un incidente stradale, sarebbe ancora vivo e vivrebbe in Germania. Era stato anche inscenato un funerale ed il decesso era stato confermato con un certificato di morte fasullo.

L’ex difensore, però, non è affatto deceduto e lavorerebbe come elettricista. Lo riporta la Bild che, inoltre, conferma la presunta messinscena per riscuotere i soldi dell’assicurazione.

Germania: l’intervento di Neuer sulla morte di Kamba

Di questa notizia ha parlato anche il portiere del Bayern Monaco, Manuel Neuer che, ai microfoni del quotidiano tedesco, ha dichiarato:

“Sono veramente contento di aver saputo che è ancora vivo. La notizia della sua morte mi aveva scioccato”. I due erano stati compagni di squadra con la maglia dello Schalke 04, prima che il portiere si trasferisse nel club bavarese.

Ascolta "Football Talk (The Podcast)" su Spreaker.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close