Bundesliga

Bundesliga, messaggio shock: “Si riparte ma non sapevamo nulla”

BUNDESLIGA  – Il campionato tedesco è pronto a ripartire dopo la sospensione causata dall’emergenza epidemiologica ma molte squadre sono state prese alla sprovvista. La denuncia arriva direttamente dal difensore Nevan Subotic, ex Borussia Dtm.

Il centrale, ora in forza all’Union Berlino, ha confermato di non avere intenzione di polemizzare ma di chiarire come è stata gestita la questione calcistica in Germania. Tramite i microfoni di ‘Deutschlandfunk”, sono state spese parole cariche di stima verso l’associazione dei calciatori presente in Italia

Bundesliga: il messaggio di Subotic

“La Bundesliga riparte, ma nessuno ci ha consultato.Per quanto ne so, i giocatori non hanno influenzato il processo decisionale. L’associazione dei calciatori è un’autorità che viene consultata in tali crisi. Questo però non è il caso della Germania.

Ma la mia non è una polemica, è un dato di fatto. Semplicemente, non abbiamo avuto un ruolo partecipativo in questa decisione”.

Ascolta "Football Talk (The Podcast)" su Spreaker.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close