Serie A

Coronavirus, incredibile novità sui contratti dei calciatori

coronavirus – Se il campionato dovesse ripartire, anche i contratti dei calciatori potrebbero subire delle variazioni. Secondo quanto riportato dalla Repubblica,infatti, la scadenza del 30 giugno subirebbe una proroga fino al 31 agosto  seguendo le linee guida dettate dalla FIFA, con deroga della FIGC.

Inoltre, i calendari delle Coppe terminerebbero  proprio nell’ottavo mese dell’anno. Non ci sarebbe tempo per dedicarsi al mercato, quest’ultimo verrebbe infatti allungato con una maxi finestra fino a dicembre.

Coronavirus: cambia il mercato

La situazione potrebbe cambiare se tutte le competizioni dovessero subire uno stop che garantirebbe la programmazione per la prossima stagione.

Qualche settimana fa, infatti, il d.s della Juventus, Fabio Paratici,aveva aperto ad una possibile riconferma della rosa senza sostenere alcuna trattativa dopo l’emergenza epidemiologica.

 

Ascolta "Football Talk (The Podcast)" su Spreaker.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close