Liga Spagnola

Coronavirus, il Real Madrid trasloca: non si giocherà al Bernabeu

CORONAVIRUS – Il Real Madrid potrebbe terminare la stagione lontano dal Bernabeu. Secondo quanto riportato da AS, infatti, la società avrebbe deciso di spostarsi presso il centro di Valdebebas per giocare le ultime gare a porte chiuse.

La Liga ha già dato il proprio consenso ma bisogna ancora attendere la risposta della UEFA perché i Blancos sono ancora impegnati in Champions League per la qualificazione ai quarti di finale.

Coronavirus: il Real Madrid abbandona il Bernabeu

Il club di Florentino Perez, inoltre, potrebbe decidere di giocare presso l’impianto dedicato ad Alfredo Di Stefano fino a gennaio, data in cui dovrebbero essere aperti i cancelli ai tifosi.

In questo periodo di assenza verranno ultimati anche i lavori di ristrutturazione del Bernaberu. Inoltre, la società spagnola rimborserà il biglietto agli abbonati per le gare interne.

 

Ascolta "Football Talk (The Podcast)" su Spreaker.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close