Serie A

Coronavirus, l’annuncio di Tommasi: come accorciare la quarantena

CORONAVIRUS – La ripresa del campionato resta il tema centrale ma i calciatori pretendono di giocare in totale sicurezza. A confermare questo concetto è Damiano Tommasi che, anche oggi, ne ha approfittato per proporre un modo che rende la quarantena più corta.

Il presidente dell’AIC è intervenuto presso TGR Veneto ed ha annunciato anche delle novità per quanto riguarda gli allenamenti collettivi. Secondo l’ex calciatore della Roma è possibile imporre test frequenti ai calciatori anche se non sarà semplice quando tutti inizieranno ad allenarsi in gruppo.

Coronavirus: proposta per accorciare la quarantena

Questo il pensiero di Damiano Tommasi sulla ripresa del campionato e sul protocollo da impartire ai calciatori:

“Abbiamo chiesto che siano i medici ovviamente a darci delle indicazioni e a trovare la modalità per andare avanti in sicurezza con chi non è positivo. Servono delle norme per tutti per capire se per il mondo del calcio, per l’attività sportiva di una squadra che aumenta il numero dei test, può essere accorciato il tempo della quarantena, altrimenti può diventare un problema, sicuramente quando si andrà a giocare ma può diventare un problema anche in questa fase in cui si effettuano allenamenti di gruppo”.

Ascolta "Football Talk (The Podcast)" su Spreaker.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close