Premier League

Premier League, ancora uno scandalo: un calciatore in manette

PREMIER LEAGUE – Hudson Odoi è stato arrestato per aver violato la quarantena. Il calciatore del Chelsea avrebbe,inoltre, aggredito la modella che si è recata nel suo attico. Il rapporto della polizia ha confermato che gli agenti e il London Ambulance Service parlavano di una donna gravemente ferita.

Secondo il The Sun,poi, il ragazzo dei Blues, uno dei primi a contrarre il virus in Premier League, sarebbe stato tratto in arresto alle 4 del mattino di domenica.

Premier League: Odoi nei guai

La testimonianza di una vicina ha confermato l’arrivo della modella entro le 20.00 di sabato sera ed il rapporto della polizia conferma che la denuncia sarebbe stata registrata alle ore 3.53. Il Chelsea non si è ancora espresso sulla vicenda ma potrebbero esserci ulteriori ripercussioni sul calciatore.

Odoi non è stato l’unico a creare uno scandalo in questo periodo di quarantena perché anche il terzino del Manchester City, Kyle Walker aveva pagato due prostitute per raggiungerlo a casa.

Ascolta "Football Talk (The Podcast)" su Spreaker.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close