Serie A

Serie A, Gravina apre ai playoff: programma con novità inattese

SERIE A – Il campionato potrebbe concludersi con il playoff. Il Governo ha confermato che non si ripartirà il 13 giugno e la stagione calcistica subirà un ulteriore slittamento.

Secondo quanto riportato dalla Repubblica, infatti, il presidente della FIGC, Gabriele Gravina, potrebbe decidere di assegnare lo scudetto con la disputa dei playoff congelando la classifica del 9 marzo che vede Juventus capolista.

Serie A: l’apertura di Gravina

Il nuovo programma prevede 12 squadre con la classifica congelata al 9 marzo. Le prime quattro (Juventus, Lazio, Inter e Atalanta) andrebbero ai “quarti di finale”. La 5^ (Roma) sfiderebbe la 12^ (Cagliari), la 6^ (Napoli) contro l’11^ (Sassuolo), la 7^ (Milan) contro la 10^ (Bologna) e l’8^ (Verona) contro la 9^ (Parma). I playout, di conseguenza, sarebbero fra le ultime 8, quindi Fiorentina, Udinese, Torino, Sampdoria, Genoa, Lecce, SPAL e Brescia.

Tutto avverrà disputando partite secche e, nel prossimo consiglio federale,le prime 4 non sarebbero certe della qualificazione Champions, mentre Cagliari, Hellas, Bologna o Parma avrebbero potenzialmente l’opportunità di vincere il titolo. Anche incoda ci saranno scenari diversi perchè squadre come la Fiorentina sarebbero costrette a giocarsi la salvezza in scontri diretti ad altissima tensione

 

Ascolta "Football Talk (The Podcast)" su Spreaker.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close