Vetrina

Calcio, la svolta: arriva il database per valutare gli infortuni

Le condizioni dei calciatori saranno monitorate e registrate da Noisefeed Injuries. Una piattaforma che raccoglie tutti i dati degli atleti disponibile per club e procuratori.

Il lavoro svolto dalla startup italiana è stato preso in considerazioni anche dagli altri quattro top campionati europei (Germania, Inghilterra, Francia e Spagna) e si estenderà anche in Brasile e Portogallo

Calcio: il database per gli infortuni

Nicolò Cavallo, fondatore e Ceo di Noisefeed, ha così spiegato:

“Abbiamo creato questo enorme database di dati  incrociando i primi comunicati sulla diagnosi, con le successive visite mediche, le prognosi, gli eventuali interventi chirurgici ai quali sono stati sottoposti. Il risultato, per quanto riguarda l’utilità finale, è davvero strabiliante. Abbiano inserito nel dettaglio tutti gli infortuni resi noti e accaduti ad ogni singolo calciatore da inizio carriera ad oggi in Serie A, Serie B, top club di Lega Pro e campionato Primavera. E’ uno strumento davvero unico nel suo genere a livello mondiale  poiché colma in modo veloce e immediato una lacuna importante che può condizionare il lavoro di direttori sportivi, medici, preparatori atletici e dipartimenti scout. La valutazione di un calciatore basata su dati reali, anche sotto l’aspetto medico-sanitario, è oggi una possibilità concreta che solo questa piattaforma consente di avere”.

 

Ascolta "Football Talk (The Podcast)" su Spreaker.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close