Serie A

Serie A, tante novità: interviste via Whatsapp e conferenza inedite

SERIE A – Il campionato ripartirà ma sono previste tante novità. Molti lavoreranno ancora in smart-working. Non ci saranno infatti le interviste e le conferenze tradizionali.

Secondo quanto riportato dalla Gazzetta dello Sport, le domande verranno effettuate con collegamenti al pc tramite Whatsapp. Durante il match potranno accedere allo stadio soltanto pochi addetti ai lavori, tra cui i giornalisti.

Serie A: il cambiamento

Le domande durante le conferenze verranno poste da un responsabile della comunicazione. Non ci saranno più gli scambi in zona mista e verranno vietate anche anche le telecamere che spiano le squadre negli spogliatoi prima del fischio iniziale.

Assisteremo ad un radicale cambiamento del calcio in tutte le sue forme per rispettare rigorosamente le regole imposte dai protocolli di sicurezza.

Ascolta "Football Talk (The Podcast)" su Spreaker.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close