Liga Spagnola

Atletico Madrid, frode fiscale: Diego Costa condannato a sei mesi di carcere

ATLETICO MADRID – Diego Costa è stato condannato a sei mesi di carcere per frode fiscale in riferimento al trasferimento al Chelsea durante la stagione 2014-2015. L’attaccante è stato denunciato dall’Agenzia delle Entrate e gli è stata applicata una condanna di sei mesi di carcere.

Secondo quanto riportato dal Miundo Deportivo,però, il ragazzo non sconterà la reclusione ma pagherà una multa di 543 mila euro. All’attaccante era stato attribuito anche un altro crimine fiscale ma l’accusa è stata poi ritirata dimezzando la quota sottratta.

Atletico Madrid: Diego Costa nei guai

Diego Costa ha trovato un’intesa con l’Audiencia Provincial di Madrid e restituirà la quota defraudata. Inoltre,il calciatore avrebbe chiesto all’Atletico Madrd, senza buon esito, di risolvere i problemi fiscali.

La dirigenza della squadra allenata da Diego Simeone verserà comunque un anticipo per non avere problemi di pagamento.

Ascolta "Football Talk (The Podcast)" su Spreaker.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close