Serie A

Coronavirus, non solo Gasperini, anche un altro tecnico è risultato positivo

CORONAVIRUS – Anche il tecnico del Parma, Giuseppe D’Aversa, ha ammesso di aver avuto il virus con sintomi non preoccupanti. L’allenatore ha confermato di essersene accorto dopo aver effettuato i test sierologici tramite i microfoni di Parma Today.

Durante l’intervista sono stai anche rivelati dei dettagli sulla ripresa del campionato e sul modo di riprendere gli allenamenti.

Coronavirus: le parole di D’Aversa

Ho avuto un po’ di febbre diversi giorni dopo la gara con la Spal, niente di grave ma non avendo fatto i tamponi non potevamo stabilire se avessi contratto il Covid-19 oppure no, cosa accertata solo dai test sierologici effettuati in questi ultimi giorni. I sintomi sono stati leggeri, ho avuto 37 di febbre, cosa che mi succede ogni anno“. Ma adesso è tutto pronto per tornare a giocare. “Ho sensazioni positive perché, visto il periodo dal quale stiamo rientrando, poter nuovamente allenarsi e poter ricominciare a parlare di campionato rende tutto positivo.

Allenamenti? Veniamo da due mesi chiusi in casa. In questo momento ho preferito farli riadattare piano piano al campo, agli allenamenti e a tutto il resto. Dalla prossima settimana inizierò a caricare anche sotto l’aspetto motivazionale e mentale

Ascolta "Football Talk (The Podcast)" su Spreaker.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close