Serie A

Roma, tutti contro tutti: licenziamento lampo

ROMA – E’ una vera e propria polveriera la società giallorossa che, dopo i 300 milioni di Euro di debito, potrebbe avere un nuovo proprietario. James Pallotta ha ancora in mente di vendere a Friedkin ma, internamente, gli amministratori continuano a darsi battaglia.

Nelle ultime ore il nome di Mauro Baldissoni è stato riproposto dai senatori presenti in amministrazione da tempo. Pallotta, invece, intende procedere con l’amministratore delegato Guido Fienga e Franco Baldini. La notizie che crea stupore è sicuramente il possibile licenziamento del d.s Gianluca Petrachi, il quale potrebbe essere il primo a pagare per un bilancio profondamente dissestato.

Roma: caos a Trigoria

Il tecnico Paulo Fonseca pensa soltanto ai calciatori e alla ripresa del campionato ma, anche in rosa, sono troppo insistenti le vodi di mercato che riguardano Nicolò Zaniolo, Cengiz Under e Lorenzo Pellegrini.

Proprio quest’ultimo ha lasciato intendere di non voler assolutamente trattare con Pallotta. Il rapporto è completamente deteriorato ed il centrocampista avrebbe intenzione di parlare soltanto con Fienga. Qualora non si trovasse un accordo Juventus ed Inter dovranno soltanto formalizzare la prima offerta.

Ascolta "Football Talk (The Podcast)" su Spreaker.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close