Champions LeagueEuropa LeagueVetrina

Uefa, ufficiali le date della Final Eight: le parole di Ceferin

UEFA – Champions League ed Europa League saranno assegnate con la formula del Final Eight. Lo ha ufficializzato il numero uno Aleksander Ceferin dopo la riunione con il comitato esecutivo. Slitteranno, invece, di un anno gli appuntamenti con le altre città prescelte ( San Pietroburgo nel 2022, Monaco di Baviera nel 2023 e  Londra nel 2024).

La Supercoppa Europea si giocherà a Budapest il 24 settembre mentre la finale di Champions avverrà a Lisbona il 23 agosto. L’ Europa League  si terrà in Germania, a Gelsenkirchen, Dusseldorf, Duisburg e Colonia, che sarà la sede della finale il 21 agosto. Tutti i  match si disputeranno con la formula secca e si ripartirà dagli ottavi in sospeso il giorno 5 agosto che vedranno impegnate Inter e Roma.

Uefa:l’intervento di Ceferin

“Sono felice che siamo riusciti a far ripartire quasi tutte le nostre competizioni. Il calcio sta guidando il ritorno verso una vita più normale in Europa, e voglio ringraziare in particolare gli operatori sanitari che si sono presi rischi e hanno fatto sacrifici per darci l’opportunità di giocare ancora – ha commentato Ceferin-.

“Oggi non c’è alcuna ragione per pensare a un piano B anche se monitoriamo la situazione giorno per giorno. Se dovessi rispondere oggi, non penso che sarebbe possibile avere spettatori alle Final Eight di Champions ed Europa League, ma le cose cambiano rapidamente: un mese fa non potevo dire se avremmo ripreso a giocare e ora lo faremo. Non abbiamo deciso ancora se ci saranno o no spettatori, valuteremo la situazione all’inizio di luglio e vedremo. Sarebbe sbagliato per noi deciderlo in anticipo in base alla situazione in questo momento”.

Ascolta "Football Talk (The Podcast)" su Spreaker.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close