Serie A

Lazio Fiorentina, Commisso senza freni: “Var inutile se non usata”

LAZIO FIORENTINA – Rocco Commisso alimenta le polemiche dopo i gravissimi errori commessi dal direttore di gara, Fabbri. I riferimenti principali sono sicuramente al rigore fischiato ai padroni di casa per un fallo di Dragowski su Caicedo.

Rocco Commisso si allea con il d.s Daniele  Pradè e attacca il sistema arbitrale, accusato di non considerare il Var durante gli episodi chiave.

Lazio Fiorentina: ancora polemiche

“Vedendo le immagini e sentendo e leggendo i commenti internazionali delle televisioni, dei siti e dei social media con molte critiche relative alla gestione arbitrale della gara, mi viene da chiedere come mai dopo più esempi che hanno riguardato non solo la Fiorentina ma anche tante altre squadre, non è stato ancora deciso un utilizzo più significativo e sopratutto utile della tecnologia e della Var nello specifico.

Come ho fatto presente già diversi mesi fa, continuo infatti pensare che debba essere data la possibilità alle squadre di richiamare gli arbitri all’utilizzo della Var, con regole da definire, così da permettere a tutti di non avere dubbi e di avere la certezza che tutto è stato giudicato nel migliore modo possibile”.

Ascolta "Football Talk (The Podcast)" su Spreaker.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close