Champions League

Champions League, decisione inattesa: Werner non potrà giocare

CHAMPIONS LEAGUE – Timo Werner non giocherà la competizione che si concluderà con un Final Eight in Porotgallo. La decisione è avvenuta dopo l’ufficialità del trasferimento al Chelsea.

Il tedesco ha raggiunto un accordo con la squadra allenata da Frank Lampard che ha pagato i 50 milioni previsti dalla clausola rescissoria per il suo cartellino.

Champions League: Werner non giocherà la competizione

L’ormai ex attaccante del Lipsia ha commentato con queste parole decisione dei diretti interessati:

“Non ho deciso io di non giocare. È stata una decisione congiunta da parte di tutti i soggetti coinvolti. Mi fa molto male non finire la Champions League con il Lipsia. Da un lato, il Chelsea è mio nuovo club che ha pagato molti soldi per me e ha interesse a garantire che io inizi la nuova stagione con la migliore preparazione. D’altra parte, c’è il, il club con cui ho raggiunto i quarti di finale e mi dispiace molto”

Ascolta "Football Talk (The Podcast)" su Spreaker.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close