Liga Spagnola

Barcellona, Setien e Griezmann ai ferri corti: la risposta del tecnico

BARCELLONA – Non ha iniziato nel migliore dei modi la sua avventura con i blaugrana Quique Setien. Al tecnico, subentrato a Valverde, sono stati rinfacciati gli ultimi pareggi ma soprattutto la gestione della rosa.

Proprio ieri sera, ha fatto discutere la scelta di tenere in panchina Antoine Griezmann, entrato in campo solo al novantesimo minuto al posto di Luis Suarez. Il francese è apparso anche molto contrariato per la decisione del tecnico che, nei giorni precedenti, ha dovuto calmare le acque a causa di un scontro tra i calciatori ed il suo vice.

Barcellona: le parole di Setien

“Peccato per il risultato, abbiamo lasciato punti e ora siamo lontani dal titolo. Dobbiamo continuare a lavorare. Abbiamo cercato soluzioni diverse, pensavamo che ci avrebbero dato di più ma l’Atletico si difende bene e lascia pochi spazi. Ha dei giocatori fantastici, è una grande squadra. Sta bene ma devo fare delle scelte e non possono giocare tutti. Forse non era logico metterlo in campo al 90′ ma speravo potesse fare qualcosa. La squadra stava giocando bene, non è facile.

Per me è un giocatore importante, le circostanze mi hanno portato a prendere decisioni diverse. Parlerò con lui, non ho bisogno di scusarmi ma capisco che ci possa essere rimasto male e mi dispiace perché è una grande persona e un ottimo calciatore.”Non mi sento affatto in discussione. La squadra ha giocato un’ottima partita, cercheremo di vincere sempre da qui alla fine”

Ascolta "Football Talk (The Podcast)" su Spreaker.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close