Estero

Coronavirus, scandalo in Spagna: partita tra infetti e non infetti

CORONAVIRUS – Continua ad essere difficile la situazione inerente ai contagi in Spagna. Secondo quanto riportato da AS, a Pamplona, sarebbe stata organizzata una partita tra soggetti infetti dal virus e non.

Il match avrebbe avuto uno scopo benefico tramite il quale i fondi sarebbero stati destinati alle zone colpite dal Coronavirus. Il quartiere di Mendillori sarebbe stata la cornice della gara.

Coronavirus: un ragazzo nei guai

L’evento è stato prontamente sventato grazie al tempestivo intervento della polizia che ha trovato il responsabile in un uomo, già recidivo, di ventitré anni. Il soggetto spagnolo qualche mese fa ha ricevuto una sanzione di 3000 Euro dopo aver cercato di organizzare un’altra manifestazione.

“Chiediamo ai cittadini di utilizzare il loro senso civico, affinchè non si prenda parte a questo o ad altri eventi in cui la sicurezza sanitaria non può essere garantita e viene messa a rischio la salute pubblica”. Ha concluso la Polizia dopo il fatto”.

Ascolta "Football Talk (The Podcast)" su Spreaker.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close