Liga Spagnola

Uefa, Ceferin conferma le porte chiuse negli stadi

UEFA – Aleksander Ceferin ha parlato tramite il canale ufficiale del massimo organo calcistico della situazione inerente agli stadi. Le competizioni riprenderanno ad agosto ma le porte resteranno regolarmente chiuse.

La Uefa non vuole correre alcun rischio e non consentirà al pubblico di varcare i cancelli fin quando il virus non sarà sconfitto.

Uefa: le parole di Ceferin

“Ci ho creduto fin dal primo momento (alla conclusione delle coppe europee). Bisogna essere sempre ottimisti. Bisogna avere un piano pronto in caso di eventi straordinari come questa crisi. Al momento abbiamo programmato di giocare tutte le restanti partite senza pubblico fino a nuovo avviso. Non vogliamo correre alcun rischio.

Sono sicuro che sarà una bella sensazione. Penso come tutti che sarebbe ancora più bello assistere a una partita con i tifosi sugli spalti. Ma sono una persona ottimista, e la mia grande speranza mi dice che gli spettatori potranno tornare a riempire gli stadi il prima possibile”.

Ascolta "Football Talk (The Podcast)" su Spreaker.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close