Premier League

Premier League, Lampardi al veleno: “Nessuno ci considerava”

PREMIER LEAGUE – Dopo aver battuto per due reti a zero il Wolverhampton, Frank Lampard ha parlato in conferenza facendo un focus sulla stagione che si è appena conclusa.

I Blues si sono qualificati alla prossima Champions League nonostante lo scetticismo di inizio stagione. Il tecnico era stato criticato per aver allestito una rosa ricca di giovani.

Premier League: le parole di Lampard

“I Wolves sono davvero una buona squadra contro cui giocare, ma l’atteggiamento della mia squadra oggi è stato fantastico. A volte non l’abbiamo sempre avuto in casa in questa stagione. Quarto posto? Significa molto per me, al Chelsea non possiamo eccitarci troppo per questo traguardo.

Quando sono arrivati, in pochi pensavano che ce l’avremmo fatta ma quello che abbiamo fatto in questa stagione è stato cogliere l’occasione per coinvolgere i giocatori più giovani e migliorare quelli già presenti. Ci sono state molte incognite quando sono arrivato, saremmo dovuti andare avanti senza Eden Hazard e sapevamo di aver perso un giocatore enorme. Ora abbiamo un vero spirito all’interno del gruppo ma vogliamo migliorare ogni volta, la sfida ora è vedere cosa possiamo fare di più nella prossima stagione”.

Ascolta "Football Talk (The Podcast)" su Spreaker.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close