Estero

Coronavirus, Xavi infrange le regole: la sanzione

CORONAVIRUS – L’ex centrocampista del Barcellona, a fine luglio, ha dichiarato di essere risultato positivo al tampone. Nelle ultime ore, è stata ufficializzata la notizia su una presunta multa inflitta dalla Federcalcio del Qatar.

L’attuale tecnico dell’Al Sadd non ha rispettato il protocollo imposto dal Ministero della sanità pubblica. Si  è recato, infatti, presso il centro di allenamento per presiedere le sedute senza autorizzazione.

Coronavirus: Xavi infrange il protocollo

Xavi dovrà pagare una multa di 2300 Euro così come Marc Muniesa. Il calciatore dell’Al Arabi ha dovuto versare la stessa quota.

Non è stato ancora specificato il motivo per il quale sono state comminate le sanzioni. La Federcalcio ha confermato che entrambi i soggetti non hanno rispettato l’isolamento obbligatorio..

Ascolta "Football Talk (The Podcast)" su Spreaker.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close