Barcellona, c’è l’ok per il prossimo allenatore

BARCELLONA – Il presidente Bartomeu, dopo la clamorosa sconfitta per 8-2, contro il Bayern Monaco in Champions League ha dichiarato che inizierà una profonda rivoluzione.

Non si dimetterà ma, in primis, affiderà il progetto tecnico ad un nuovo allenatore. Secondo la Radio Catalana, il profilo più indiziato è Mauricio Pochettino.

Barcellona: sprint per Pochettino

L’ex allenatore del Tottenham avrebbe avuto già il consenso di Lionel Messi, il quale lo aveva proposto già nel Consiglio di Amministrazione tenutosi a gennaio.

La dirigenza poi ha virato su Quique Serie ma la scelta si è rivelata totalmente errata. Pochettino avrebbe anche già dato il suo consenso ma, a quanto pare, a fare le valigie saranno anche molti altri calciatori catalani.

Champions League, Ceferin svela la prossima formula

Barcellona, senti Rivaldo: “Spende tanto, nessuno fa la differenza. Serve Neymar”